L’assemblea condominiale è la voce stessa del condominio poiché ne rispecchia la valontà. In tal senso, la certezza sulla corretta costituzione è requisito imprescindibile al fine di evitare intoppi nella gestione del condominio. Non solo: come vedremo, errare nella convocazione dell’assemblea vuol dire rendere contestabile la delibera, che se assunta in violazione delle norme sulla convocazione è annullabile.