Novità e-commerce in vigore da oggi

Entra in vigore oggi, 1° luglio, il nuovo regime introdotto dal D.Lgs. 25 maggio 2021, n. 83, che recepisce gli articoli 2 e 3 della Direttiva UE 5 dicembre 2017, n. 2017/2455, nonchè la Direttiva UE 21 novembre 2019, n. 2019/1995 , in materia di Iva sulle prestazioni di servizi e vendite a distanza di beni.

La citata normativa Ue fa parte del cosiddetto pacchetto “e-commerce”, che ha l’obiettivo di semplificare gli obblighi relativi all’Iva per le imprese impegnate nell’e-commerce transfrontaliero, contrastare le frodi e assicurare alle imprese nella Ue condizioni di parità con le imprese di Paesi terzi.

Il nuovo regime si applica:

  1. alle vendite a distanza intracomunitarie di beni, ex art. 38-bis, commi 1 e 3, del D.L. 30 agosto 1993, n. 331, convertito con modifiche dalla Legge 29 ottobre 1993, n. 427;
  2. alle vendite a distanza di merci e beni importati da Paesi terzi o da territori terzi, di cui all’art. 38-bis, commi 2 e 3 , del richiamato D.L. n. 331/1993;
  3. alle cessioni domestiche di beni da parte di soggetti passivi non stabiliti nella Ue a consumatori privati, facilitate tramite interfacce elettroniche;
  4. alle forniture di servizi a consumatori privati da parte di soggetti passivi non stabiliti nella Ue (oppure stabiliti nella Ue ma non nello Stato membro di consumo).

Con il Provvedimento direttoriale 25 giugno 2021, n. 168315/2021 – emanato in attuazione dell’art. 7 del D.Lgs. 25 maggio 2021, n. 83 – l’Agenzia delle Entrate ha:

  • individuato gli Uffici competenti allo svolgimento delle attività e dei controlli relativi ai regimi speciali One Stop Shop (OSS) non Ue, One Stop Shop Ue e Import scheme (o “IOSS”);
  • dettato le modalità operative e gestionali per l’attuazione degli articoli 74-quinquies , 74-sexies , 74-sexies.1 e 74-septies del D.P.R. n. 633/1972.

Al fine di rendere i nuovi regimi OSS e IOSS effettivamente operativi dal 1° luglio 2021, l’Agenzia delle entrate ha reso disponibili già dal 1° aprile 2021, sul sito istituzionale, le funzionalità telematiche che consentono ai soggetti passivi, residenti e non residenti che intendono aderire ai regimi speciali OSS e IOSS, di effettuare la registrazione online.

Rispondi